Teatro Pirandello - Archistegal - Architettura & Grafica

Vai ai contenuti
Grafica 3D
Il progetto tridimensionale di una chiesa o di una struttura di elevato impatto architettonico viene spesso utilizzato per studiare le caratteristiche dell'edificio o per effettuare interventi di restauro o ristrutturazione. Questo progetto è stato realizzato per una tesi di laurea in rilievo dell'architettura - corso di laurea in architettura - sede di Palermo.

rendering teatro per tesi di laurea

rendering teatro per tesi di laurea

rendering teatro per tesi di laurea

rendering teatro per tesi di laurea

rendering teatro per tesi di laurea
Realizzare una tesi di laurea in rilevo dell'architettura significa approfondire nei dettagli i sistemi costruttivi e gli elementi che compongono una struttura. Il teatro pirandello di agrigento è un pezzo di storia che fa parte del moderno contesto urbanistico. La tesi di laurea mirava a studiare nel dettaglio il rilevo dell'architettura e degli oggetti che compongono il teatro, per questo è stato realizzato un rendering molto dettagliato di tutte le principali parti che costituiscono l'edificio.

Il rendering mette in evidenza la forma dello spazio del teatro ed esalta gli oggetti decorativi e strutturali. Ogni singola poltrona è stata modellata singolarmente per poi essere posizionata nel punto e nel numero esatto in cui si trova. La perfezione della modellazione e dello studio delle luci in 3D ha fatto si che in sede di laurea qualche docente ha scambiato il rendering per fotografia.

Un pò di storia - Nel 1863 la giunta municipale di Agrigento deliberò la costruzione del teatro. Nel 1870 iniziarono i primi lavori. Durante i lavori, a causa di alcune controversie tra costruttori ed amministratori, i quali affermavano che l'arco armonico fosse riuscito sordo, fu chiamato come consulente l'architetto Giovan Battista Filippo Basile, disegnatore - progettista del teatro Massimo di Palermo. Nel 1880 il teatro fu aperto al pubblico. Il 12 gennaio del 1881, durante una visita ad Agrigento della Regina Margherita, le autorità municipali decisero di di dare il nome della sovrana al teatro, che prese quindi il nome di "Regina Margherita". Durante la Seconda guerra mondiale il teatro fu adibito a sala di proiezioni cinematografiche.

Nel 1946 venne costituito il Comitato per le Celebrazioni Pirandelliane per il decennale della morte del drammaturgo Luigi Pirandello. Nel dicembre dello stesso anno il consiglio comunale di Agrigento deliberò che il teatro rinnovasse il nome in quello di "Luigi Pirandello". Nel 1953 al teatro Pirandello approdarono riviste famose: Renato Rascel con Attanasio cavallo vanesio, Carlo Croccolo con Rinaldo in campo e Tino Scotti con Le baruffe chiozzotte di Carlo Goldoni.

ESTERNI
La tua casa 3d prima che venga costruita! Ideale per tutti gli immobili e non solo: palazzina, villetta, hotel, garage, albergo, capannone, parcheggio, condominio, giardino.

INTERNI
Il miglior prodotto per mostrare una stanza o camera con le più belle soluzioni d'arredo 3d. Perfetto per: appartamento, suite, locale, negozio, stand, ufficio, yatch, discoteca, salone, bar, fiera.

CARTELLO DA CANTIERE
Un fantastico supporto per il rendering, da posizionare in cantiere, applicabile facilmente a reti e ponteggi con l'ausilio di semplici elastici o corde. Perfetto per: promuore immobili in costruzione e per il rispetto delle normative di cantiere.
SEZIONI E PIANTE 3D
vedere la planimetria 3d arredata dall'alto, senza il tetto!

MODELLI 3D
Poter cambiare materiale, prospettiva, sfondo, luce.. La modellazione 3d è applicabile a tutti gli oggetti: auto, anelli, cucine, cellulari, orologi, gioielli, profumi, mappe, confezioni.

GRANDI OPERE
Realizzazione di immagini 3d per la valutazione di impatto ambientale o per documentare progetti di: strade, autostrade, ponti, stazioni, centri commerciali, restauri, porti, ferrovie, centrali, grandi scavi, dighe.
Torna ai contenuti